Trivandrum, Kerala – “Impegniamoci per far sì che il mondo diventi ancora più bello”

Celebrazione Brahmasthanam, Trivandrum, Kerala,  18-19 gennaio – Tour dell’India 2019

Amma ha iniziato il suo tour dell’India del 2019 con un programma a Trivandrum, in Kerala. A darle il benvenuto c’erano molti ospiti d’onore, tra cui Sri O. Rajagopal e Sri V. S. Sivakumar, rappresentanti del governo del Kerala, Sri Narayana Kurup, famoso scrittore vincitore dell’Amritakeerti Puraskar (premio conferito dal MAM a coloro che apportano un contributo d’eccellenza alla letteratura filosofico-spirituale dell’India), e Sri Babu Chandran Nair, dirigente della polizia di frontiera indiana.

Durante l’incontro, Amma ha donato dei nuovi sari alle partecipanti dei gruppi di auto-aiuto Amrita SREE e ha rilasciato i certificati che attestano il completamento di cinque nuovi sistemi di filtraggio dell’acqua nell’ambito del progetto Jivamritam, iniziativa del MAM volta a garantire l’accesso all’acqua potabile in 5.000 villaggi dell’India.

Nel suo discorso, Amma ha parlato del bisogno di amore e compassione nella società e ha sottolineato l’importanza del proteggere la natura per garantire un futuro sostenibile all’umanità. Inoltre ha ricordato la necessità per i genitori di imprimere nei propri figli i valori spirituali dell’autocontrollo e della compassione per il prossimo e ha chiesto ai presenti di sfruttare la propria esistenza terrena per far sì che il mondo diventi ancora più bello. Ciò che conta, ha detto Amma, è quanto si è in grado di influenzare positivamente gli altri attraverso i pensieri, le parole e le azioni.

Nel corso del programma, gli studenti delle scuole Amrita Vidyalayam e Amrita Balakendra si sono esibiti in danze e spettacoli dal profondo significato spirituale e culturale.