PROGETTO “SEMINA IL FUTURO”

PROGETTO “SEMINA IL FUTURO”

Amma ci ricorda spesso che preservare la diversità dei semi è un nostro dovere verso Madre Natura e verso tutti gli esseri viventi. Prima dell’avvento dell’agricoltura industriale le varietà coltivate erano molto numerose e variavano a seconda della zona, del clima e del suolo. La varietà assicurava alle piante la capacità di adattarsi e di resistere alle malattie. Con la perdita di diversità genetica sono andate perdute anche particolari caratteristiche qualitative e organolettiche. La rapida e diffusa perdita del nostro patrimonio di semi non è solo una perdita di biodiversità è anche una perdita di paesaggi, di saperi e di culture locali.

Ognuno di noi può collaborare per la realizzazione di questo progetto in vari modi:

• PARTECIPAZIONE AL CORSO SULLA RACCOLTA E CONSERVAZIONE DI SEMI ANTICHI E BIOLOGICI

Le conoscenze come l’impollinare, il mantenere la purezza, la raccolta e la conservazione dei semi si sono tramandati per secoli nelle famiglie e nelle comunità. Con l’espandersi della disponibilità di sementi in commercio, la produzione di semi in proprio è fortemente diminuita, portando ad una perdita importante nel grande panorama di varietà locali a vantaggio delle poche specie, selezionate a scopi commerciali.
Scopriremo come salvare i semi dei nostri orti e dei nostri giardini. Il corso fornirà le basi di ogni aspetto della conservazione dei semi; insieme impareremo a scegliere i semi migliori da coltivare selezionando le piante più promettenti, a mantenere i semi fedeli al tipo, a raccoglierli, ad essiccarli, e a conservarli.

• PROMOZIONE DEGLI SCAMBI DI SEMI TRA GRUPPI LOCALI

Aderiamo alla Campagna promossa da Amma “ADOTTA UN SEME”.
Diventiamo noi stessi custodi della preziosa varietà dei semi antichi e biologici per poi scambiarli tra di noi e con chiunque è interessato. In tal modo possiamo concorrere alla conservazione della biodiversità e riusciremo ad essere autonomi nella produzione di almeno una parte del cibo di cui ci nutriamo. Lo scambio dei semi avverrà sia con i semi acquisiti da banche dei semi e associazioni che li scambiano, sia con i semi auto-prodotti.

Per informazioni contattaci!
greenfriends@amma-italia.it