Osservazioni del CEO di BGF in occasione del premio ad Amma.

Onorata Sri Mata Amritanandamayi Devi (Amma) con il Premio “Leader Mondiale per la Pace e la Sicurezza 2023“.

“Illustri leader e stimati ospiti, il mio ringraziamento e omaggio a tutti i presenti. Oggi, 3 ottobre 2023, ci riuniamo per celebrare il 70° compleanno di Amma, Sri Mata Amritanandamayi Devi. È un momento di celebrazione e anche di riconoscimento per il suo straordinario contributo spirituale e caritatevole. Il Boston Global Forum (BGF) e l’Istituto Michael Dukakis per la Leadership e l’Innovazione (MDI) sono onorati di consegnare ad Amma il premio “Leader mondiale per la pace e la sicurezza 2023”.

L’eredità di Amma è quella di una profonda compassione e di un’inflessibile dedizione ai valori spirituali e umanitari che ha sollevato milioni di persone dando loro conforto, costruendo case, ospedali, piani pensionistici e realizzando molti altri progetti. La sua leadership come presidente del Civil 20 Engagement Group del G20 riflette il suo impegno incrollabile per l’unità, la compassione e il benessere collettivo. In un mondo segnato da cambiamenti e sconvolgimenti, Amma ci ricorda che tutti noi possiamo essere una luce guida – una convinzione che si riflette nel motto del Vertice C20 India 2023 – “Voi siete la luce”. Gli instancabili sforzi di Amma per promuovere un pianeta equo e sostenibile sono in perfetta sintonia con i principi di pace e sicurezza mondiale sostenuti dal Boston Global Forum e dal Michael Dukakis Institute. Ogni vita è apprezzata, ogni atto di gentilezza aiuta, ogni abbraccio afferma la nostra comune umanità.

Michael Dukakis, presidente del Boston Global Forum e per tre volte governatore dello Stato del Massachusetts, ha espresso in modo appropriato i nostri sentimenti quando ha dichiarato: “Siamo profondamente onorati di riconoscere Amma come leader mondiale per la pace e la sicurezza. I suoi instancabili sforzi per promuovere l’amore, la compassione e l’unità globale sono davvero esemplari. L’eredità di Amma continuerà a ispirare il nostro viaggio collettivo verso un mondo più armonioso”. Attraverso il programma AI World Society, il Boston Global Forum cerca di impiegare la tecnologia al servizio dell’umanità. Siamo onorati di poter integrare i valori spirituali e umanitari di Amma in questa iniziativa. È una convergenza in cui la compassione e l’illuminazione uniscono le forze con la tecnologia per affrontare le sfide globali che sono state al centro del lavoro di Amma. Mentre l’AI World Society cerca di dare forma a un futuro più luminoso per tutti, saremo guidati dai principi di Amma in tutto ciò che faremo. Abbiamo preso questo impegno solenne in un comunicato emesso in occasione del Vertice C20 di Jaipur, in India, il 31 luglio.

Con profondo rispetto e gratitudine, il Boston Global Forum e il Michael Dukakis Institute estendono le loro più sentite congratulazioni ad Amma per il suo 70° compleanno e per il suo riconoscimento come destinataria del Premio Leader Mondiale per la Pace e la Sicurezza 2023. Amma è una luce guida nel nostro mondo tormentato.

Il 2 novembre, presso la Loeb House dell’Università di Harvard, si terrà un incontro speciale in cui Amma terrà una Distinguished Global Enlightenment Lecture in concomitanza con il conferimento del premio World Leader. Il Boston Global Forum ha anche organizzato un Concerto per l’Illuminazione Globale come tributo al suo incrollabile impegno per il miglioramento dell’umanità. Onorando Amma, celebriamo il profondo impatto della sua vita e del suo lavoro e ci impegniamo a portare avanti il suo messaggio di amore, compassione e unità globale nella nostra ricerca comune di un mondo più luminoso e armonioso.

Grazie.

Om Namah Shivaya. 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *