La fondazione Viswasanthi di Mohanlal collabora con l’ospedale Amrita su un nuovo progetto sanitario

6 agosto 2019

Viswasanthi, un’organizzazione no profit fondata dall’attore Mohanlal a ricordo dei suoi genitori, ha lanciato il progetto sanitario Amrita Viswasanthi, in associazione con l’ospedale Amrita,  per coprire interamente le spese di operazioni cardiochirurgiche per bambini e ragazzi sotto i 18 anni di età appartenenti a classi sociali svantaggiate economicamente.
L’inaugurazione è stata tenuta a Kochi, presso l’Istituto di Scienze Mediche Amrita, da Shri Mohanlal in occasione del compleanno di sua madre. La prima beneficiaria del progetto è stata Simran, una bimba di 5 anni, presente alla funzione insieme ai membri della sua famiglia giunti dal Bihar. Parlando per l’occasione Shri Mohanlal ha detto che la fondazione Viswasanthi è stata creata per sostenere le fasce deboli della società. L’anno scorso la fondazione ha distribuito circa 20 milioni di rupie (oltre 250.000 euro) in aiuti finanziari nel solo Kerala. In collaborazione con l’ospedale Amrita, la fondazione sta ora pianificando di raggiungere anche altri Stati indiani.
Questo nobile tentativo soddisfa tutte le necessità cardiochirurgiche di bambini indigenti provenienti anche da Stati lontani, come Uttar Pradesh, Jammu Kashmir, Lakshadweep Bihar, ecc.
Per l’occasione erano presenti anche Shri P.E.B Menon (direttore) e Ravi, Vasudevan, direttore della fondazione Viswasanthi, il dottor Prem Nair, direttore medico dell’Istituto di Scienze Mediche Amrita, Sri Suresh Idamannel, Swami Turiyamritananda Puri, e il dottor R Krishna Kumar, capo della cardiologia pediatrica presso l’Istituto di Scienze Mediche Amrita.