Il sapone liquido con le noci lavanti

Le noci lavanti si possono usare anche per altri scopi facendone un decotto.
Come preparare il sapone liquido:
Bollire 25-50 g di noci (da 7 a 16 noci) in un litro di acqua per 5-10 minuti o metterle in ammollo per alcune ore.

La concentrazione ottenuta sarà in rapporto alla quantità di noci utilizzate. Per ottenere ulteriore sapone liquido, strizzare le noci dopo che sono state bollite o ammollate .
Fuori del frigorifero il sapone liquido durerà solo uno o due giorni; metterlo al fresco per una più lunga conservazione.

Usi del sapone liquido:

 

Pulizie domestiche

Le noci lavanti detergono a fondo i pavimenti e ogni superficie lavabile in cucina e in bagno, rendendoli lindi e lucenti e conferendo loro un alone di freschezza. Le noci lavanti sono antibatteriche, antivirali, antimicotiche e contemporaneamente puliscono la maggior parte delle superfici altrettanto bene (noi pensiamo addirittura meglio) dei detergenti tradizionali. Immergere una spugna nel sapone liquido non diluito e pulire come al solito. Sciacquare con acqua pulita. Per lavare il pavimento, aggiungere 3 o 4 cucchiai di sapone liquido all’acqua. Per pulire il vetro, miscelare due cucchiai di sapone liquido e tre cucchiai di aceto. Provate anche la polvere detergente per pulizie domestiche.

Lavaggio delle stoviglie

E’ ideale per lavare le stoviglie in quanto scioglie il grasso meglio dei comuni detergenti liquidi. Immergere la spugna nel liquido non diluito e lavare come al solito. Sciacquare.

Pulizia e lucidatura di gioielli e metalli preziosi

Immergere i gioielli per 10 minuti nel sapone liquido non diluito e poi lucidarli con un panno morbido imbevuto di liquido. E’ possibile inoltre usare una o due noci lavanti ammollate (le noci saranno abbastanza morbide dopo essere state in acqua un paio d’ore) e strofinarle sui metalli preziosi o sui gioielli per pulirli e lucidarli.

 

Cura delle piante e compostaggio
Spruzzare il sapone liquido non diluito sulle piante per allontanare gli insetti nocivi e i parassiti. Le noci lavanti usate possono essere aggiunte al compost, arricchendolo.

 

Cura degli animali
Il sapone allontana i parassiti e cura le infezioni della pelle. Massaggiare il sapone liquido sulla pelliccia dell’animale per un minuto e poi sciacquare con acqua pulita.

 

Lavaggio dell’auto
Immergere la spugna nel sapone liquido e lavare la macchina come al solito. Sciacquare con acqua pulita per avere una carrozzeria bella e splendente.

 

Cura del corpo, dei capelli e delle mani
Massaggiare il liquido sulla pelle e sciacquare. Idratare come al solito.

Capelli
Rimuove lo sporco e rinforza i capelli. Previene i pidocchi e la forfora. Massaggiare il sapone liquido sul cuoio capelluto e sui capelli, lasciarlo agire due minuti e risciacquare. Idratare come al solito. Consigliamo anche di usare i nostri Herbal shampoo e Conditioner (balsamo) che sono fatti con polvere di noci lavanti ed erbe apposite.

PRECAUZIONI
Uso esterno solamente.

Evitare il contatto con gli occhi. Il sapone liquido non è rischioso per la salute, ma brucerà se a contatto con gli occhi, in qual caso bisognerà sciacquare abbondantemente con acqua.
Prima dell’uso fare un test per verificare eventuali reazioni, dato che alcune persone sono allergiche anche a prodotti naturali.

Ulteriori consigli:

Mettere in un frullatore le noci lavanti usate con dell’acqua. La schiuma densa così ottenuta è ideale per ogni tipo di lavaggio e per il lavaggio delle stoviglie.
Strofinare le noci lavanti precedentemente ammollate o bollite fra le mani per godersi un lavaggio naturale.