Washington- Dorothy Bush: “Il lavoro umanitario di Amma è superiore a quello di molti governi”.

Washington DC, 1 – 2 luglio 2019,– Tour degli Stati Uniti

Lo scorso 1 e 2 luglio, Amma ha tenuto un programma di due giorni a Washington DC, capitale degli USA, presso il Crystal Gateway Marriott. Il primo giorno ha visto la partecipazione di Dorothy Bush Koch, figlia del 41° presidente degli Stati Uniti, George H. W. Bush, e sorella del 43° presidente, George W. Bush, la quale ha dato il benvenuto ufficiale ad Amma a Washington DC. Dorothy e sua cognata Patricia Reilly Koch hanno offerto una ghirlanda ad Amma e ricevuto la sua benedizione.
Nel suo discorso, Dorothy ha detto di essere venuta a conoscenza di Amma e delle sue opere umanitarie quando l’università Amrita ha creato la Amrita Learning App, un’applicazione per dispositivi mobili avente lo scopo di contrastare l’analfabetismo negli Stati Uniti. La Amrita Learning App è distribuita gratuitamente dall’Università Amrita e viene attualmente usata da migliaia di persone e da grosse comunità in vari stati degli USA. Nel 2018, la Barbara Bush Foundation for Family Literacy, organizzazione fondata da Barbara Bush per contrastare l’analfabetismo, ha conferito all’Università Amrita uno dei premi previsti nell’ambito dell’Adult Literacy XPRIZE Contest, concorso istituito dalla Barbara Bush Foundation con l’intento di premiare le migliori applicazioni sviluppate per favorire l’alfabetizzazione.
Dorothy ha poi aggiunto: “Stiamo attraversando un periodo di profonda divisione e discordia, non solo nella nostra nazione ma in tutto il mondo. Amma è qui per mostrarci che un’altra via è possibile: la via dell’amore e della compassione. Non è esagerato dire che il suo lavoro umanitario è superiore a quello di molti governi. Oltre al darshan e all’impegno umanitario, Amma sta sfruttando il potere della scienza e della tecnologia per migliorare la vita delle persone e creare un mondo più giusto. Siamo davvero entusiasti di collaborare con lei a tale scopo”.
L’Università Amrita lavora per l’alfabetizzazione nelle comunità rurali da più di 20 anni e fornisce corsi anche tramite l’utilizzo di tablet in più di 100 villaggi in 21 stati dell’India. Nel 2008, l’università ha ricevuto il premio UNESCO per il suo impegno a favore dell’istruzione per gli adulti.