I tre gruppi satsang delle Marche hanno organizzato il 20 agosto 2017 a Cerreto d’Esi (AN) l’evento “Un gelato per abbracciare il mondo”.
Aria, sole, colori e contatto con la natura hanno dato il via a una giornata di incontro e condivisione. La meta della mattina era l’altopiano nei pressi dell’Abbazia di Roti nel comune di Matelica, in provincia di Macerata, dove i volontari locali si sono raccolti ai piedi di un grande salice per un momento di meditazione e raccoglimento.
L’evento vero e proprio è iniziato invece alle ore 18.00 con una sessione di Yoga presso i giardini pubblici di Cerreto d’Esi. Bambini e adulti si sono ritrovati tutti insieme per riconnettersi con se stessi e con la Madre Terra, consapevoli che solo in questo modo ci si può realmente aprire agli altri.
I partecipanti si sono poi ritrovati presso il bar-gelateria di Cerreto d’Esi che ha ospitato l’iniziativa per la proiezione di alcuni video di presentazione delle attività di Embracing the World e dei volontari.
Al termine tutti hanno potuto acquistare e degustare deliziosi gelati, il cui ricavato è stato devoluto per l’organizzazione della venuta di Amma in Italia e per le sue numerose opere umanitarie nel mondo.

Un gelato per abbracciare il mondo from Amma-Italia on Vimeo.

Un gelato per abbracciare il mondo

I tre gruppi satsang delle Marche hanno organizzato il 20 agosto 2017 a Cerreto d’Esi (AN) l’evento “Un gelato per abbracciare il mondo”. Aria, sole, colori e contatto con la natura hanno dato il via a una giornata di incontro e condivisione. La meta della mattina era l’altopiano nei pressi dell’Abbazia di Roti nel comune […]

LEGGI
17 Giu

Premiata l’Università Amrita per la sua ricerca all’avanguardia sulle frane

Premiata l’Università Amrita per la sua ricerca all’avanguardia sulle frane Kochi, India, 17 giugno 2017 In riconoscimento della sua attività di ricerca all’avanguardia sul monitoraggio e preavviso delle frane, l’International Program on Landslides (“Programma internazionale sulle frane”) ha conferito all’Università Amrita il titolo di “Centro di eccellenza mondiale nella riduzione del rischio associato alle frane”. […]

LEGGI