29 Giu

Il nostro atteggiamento rende le esperienze dolci o amare

Il nostro atteggiamento rende le esperienze dolci o amare

Secaucus, New Jersey, 27-29 giugno 2017 – Tour USA

il Darshan ad un bambino di poche settimane

Dal 27 al 29 giugno scorsi, Amma ha tenuto un programma di 3 giorni presso il Meadowlands Exhibition Center (polo fieristico, ndt) di Secaucus, in New Jersey, poco distante da New York. È stata la prima volta in tanti anni che il programma si è svolto in New Jersey piuttosto che a New York.
Nel suo discorso, Amma ha evidenziato come la felicità che proviamo nella nostra vita dipenda da noi più di quanto possiamo immaginare: “Le circostanze della vita cambiano di continuo: il cambiamento è la legge immutabile della natura. Tuttavia, siamo noi a rendere le esperienze dolci o amare, a seconda dello stato mentale e dell’atteggiamento che abbiamo. Finché non riusciremo a porre la mente sotto il nostro controllo, il dolore continuerà a perseguitarci. Una volta che avremo acquisito il controllo della nostra mente, nessun problema o disgrazia potrà devastarci o bloccarci. In realtà, il fondamento della felicità è la gratitudine. Quando la mente è colma di gratitudine, si diventa spontaneamente felici”.
Per celebrare il trentesimo anniversario della prima visita di Amma negli Stati Uniti, l’ultima sera, prima dell’Atma Puja, si è svolta una breve cerimonia durante la quale coloro che incontrarono Amma a New York 30 anni fa le hanno offerto una ghirlanda e posto dei fiori ai suoi piedi.
Nel corso dei 3 giorni di programma, i devoti locali hanno messo in scena varie rappresentazioni culturali, tra cui alcune danze tradizionali indiane.

Amma durante l’Atma Puja

La folla è esplosa in un fragoroso applauso quando è stata annunciata l’inaugurazione di un nuovo ashram presso New Rochelle, vicino New York. Costruito su un terreno di circa 3 acri, l’ashram si trova a ridosso del Long Island Sound (canale naturale situato nei pressi di New York) e offre una bellissima visuale delle acque e delle isole vicine. Amma ha benedetto due alberelli che saranno piantati sui terreni del nuovo ashram e poi, al termine del Devi Bhava, si è recata sul posto per far visita ai devoti. Lì Amma ha guidato i presenti in una meditazione e ha servito loro il pasto, per poi partire alla volta del New England per la successiva tappa del tour.