05 Mar

“GetGrowing” Comincia a Coltivare – 13 e 14 aprile 2013

“GetGrowing” Comincia a Coltivare
Corso per formare insegnanti GetGrowing

“Ogni famiglia dovrebbe coltivare almeno un giorno al mese un orto che possa darle cibo. Anche chi abita in appartamento può coltivare ortaggi, nei vasi sui davanzali e sui terrazzi” – Amma

 

Che cos’è GetGrowing?
GetGrowing è una delle iniziative che seguono la campagna InDeed per la Natura, i suggerimenti pratici di Amma su come utilizzare le rimanenti risorse della terra e su come interagire con la natura.
E’ un corso pratico per formare insegnanti che insegna come coltivare da sé le proprie verdure in modo biologico, facile ed efficace.

E’ indirizzato a principianti e non, che abbiano a disposizione qualsiasi tipo di spazio (giardino o terrazzo) e abbiano voglia di imparare come coltivare un orto e il piacere di insegnarlo ad altri.
Insegna come creare un orto biologico utilizzando i più efficaci metodi in armonia con la natura, cominciando dalla preparazione del terreno, per proseguire con la semina, la coltivazione, la cura, la protezione e la nutrizione delle piante. Allo stesso tempo fornisce la conoscenza dei requisisti fondamentali per crescere delle piante sane e forti.
Crescere il proprio cibo biologico è una grande esperienza e una grande azione per il pianeta!

Il primo corso GetGrowing si è svolto ad aprile 2013 nelle Marche, organizzato dal gruppo satsang delle Marche con la collaborazione di GreenFriends, in una casa colonica nella campagna di Montefano.
La partecipazione è stata numerosa, sono confluite persone da più parti d’Italia, che hanno pernottato nella casa e in camper.
Sono intervenuti anche diversi volontari per aiutare nell’organizzazione generale e nella preparazione dei pasti.

Nei due giorni di corso si sono tenute sessioni teoriche e pratiche, ognuno ha portato la planimetria del proprio balcone o giardino e tramite l’utilizzo di griglie e modellini  prestampati è stato aiutato a delineare e a progettare l’area in funzione della coltivazione di ortaggi.

Il gruppo ha assistito alla dimostrazione teorico pratica di come preparare le parcelle di coltivazione ed ha potuto partecipare alla preparazione di una delle aiuole tramite vangatura. Sono state fornite indicazioni sul trapianto e sono stati costruiti mini tunnel e tralicci per piante rampicanti.

Nelle sessioni  teoriche si è approfondita la coltivazione in contenitori, il suolo, il compost e la pacciamatura.
Ogni partecipante ha avuto l’opportunità  di seminare e portare a casa 12 vasetti piantati con semi di propria scelta come  simbolo augurale per la creazione del proprio orto.

Molti partecipanti hanno espresso la propria intenzione di portare avanti e diffondere il metodo di coltivazione.
A distanza di tempo abbiamo contattato alcuni di loro per verificare l’efficacia delle nozioni apprese.

Francesca dice: “Il corso mi è stato molto utile: la semplicità e la chiarezza mi hanno permesso di mettere subito in pratica quello che ho imparato senza difficoltà. Il libricino che ci è stato dato è ben fatto e molto chiaro, con indicazioni un po’ di tutti i tipi. La cosa bella è che questo corso mi ha permesso di prendere familiarità e contatto con la terra, con le piante, capire il ciclo che c’è dietro e aumentare il rispetto che ho per  la natura. “.
Leggi il resoconto di Daniele

Com’è nato il progetto
Nel 2009, durante la visita periodica di Amma a Dublino, i volontari di Embracing the World le hanno chiesto quale nuova iniziativa avrebbe dato maggior aiuto al popolo irlandese.

Amma suggerì di trovare il modo di rendere le persone più autosufficienti e fece menzione, in maniera specifica, dell’idea di insegnare loro come coltivare da sé il proprio cibo. Come risposta a questa indicazione, GreenFriends-Ireland ha ideato il corso e il manuale GetGrowing.

Nei primi due mesi sono stati formati cinquanta insegnanti su tutto il territorio irlandese e alcuni di loro hanno cominciato a offrire dei corsi pubblici o a diffondere nelle loro comunità ciò che avevano imparato.

Il manuale GetGrowing è tradotto attualmente in molte lingue straniere e si tengono corsi non solo in Irlanda, ma anche in Germania, Francia, Svizzera, Italia… e anche in India. Centinaia di persone provenienti dai cinque continenti ne hanno appreso le tecniche e le conoscenze.