Tulasi
17 Mag

Tulasi – Basilico Sacro

Ocimum Sanctum L. – Ocimum tenuiflorum L.
(famiglia delle Lamiaceae)

Tulasi è un arbusto aromatico originario dell’Asia (India, Cina…).
Cresce selvatico nelle zone calde e umide, comprende circa 35 specie.
Raggiunge l’altezza di 30-60 cm, con rami verdi, rossastri o violacei, foglie oblunghe di forma ellittica dentellate, pelosette.

I suoi bellissimi fiori di colore viola chiaro o bianchi si trovano riuniti in verticilli, mentre i frutti hanno la forma di piccolissime nocciole.

TulasiTulasi, il cui nome significa “l’incomparabile” è una varietà di basilico medicinale riconosciuta come una delle piante più sacre della cultura indiana.

L’antica tradizione afferma che la Madre Divina si sia manifestata sulla terra nella forma del Sacro Tulasi a beneficio di tutta la creazione.

Amma dice: “Le foglie di Tulasi sono altamente medicinali. Nell’India antica, una parte delle pratiche quotidiane consisteva nel bagnare la pianta di Tulasi ogni mattina, inchinandosi con riverenza e devozione per ricevere la Sua benedizione, venerando la pianta come una personificazione della Devi. Dovremmo riportare in vita questo tipo di pratiche per ritrovare la perduta armonia della nostra vita.”

 

Amma dice che il Tulasi è uno dei simboli dell’auto-sacrificio. Questa pianta benedetta offre tutta Se Stessa; le sue foglie, i fiori, i semi e gli steli per il culto e per la medicina. Ella ci insegna che anche la più umile pianta è incarnazione della divinità, e attraverso il sacrificio di Sè può diventare veramente vicina a Dio.

GreenFriends incoraggia il risveglio delle tradizioni antiche, che ci aiutano a riconoscere il Divino in Madre Natura e a coltivare un atteggiamento di amore e riverenza verso tutti gli aspetti del Creato.

 

tulasiFin da quando GreenFriends ha cominciato ad attivarsi in India, ha diffuso questa pianta e ne ha incentivato la semina; ora essa viene coltivata con grande cura da vari gruppi GreenFriends nel mondo.

Esistono 2 varietà di Ocimum Sanctum “Tulasi” eccellenti per le loro particolari ed efficaci proprietà medicinali:

– Rama Tulasi dalle foglie di un verde più o meno scuro

– Krishna Tulasi dal tipico colore violaceo

Entrambe hanno un forte aroma caratteristico, differente da quello di altri Ocimum Gratissimum che crescono selvatici in varie parti dell’India, come il Vani Tulasi dalle foglie di un verde molto chiaro e dall’aroma un po’ acidulo che ricorda il limone.