Pagina principale Erbario Zucca Hokkaido

GreenFriends

Saperi

Banner
Mappa di GFs
Zucca Hokkaido

Cucurbita
(famiglia delle Cucurbitacee)


Abbondanza
Nutrimento
Bontà

zucca hokkaido potimarronLa zucca Hokkaido o Potimarron è una zucca eccellente di prima qualita.

 

E' una pianta rampicante le cui ramificazioni raggiungono i 3 o 4 metri e ogni pianta produce da due a tre belle zuccotte del peso di circa 1.5, raramente oltre i 2 kg peso.
La buccia è di colore verde scuro. La polpa, di colore arancione, è farinosa e la qualità del gusto è superiore a quello delle altre varietà.
La zucca matura in 90 giorni.

Apprezzata per le qualità nutrizionali e la capacità di conservarsi a lungo, la zucca si è diffusa in Giappone grazie al sostegno delle istituzioni che la consideravano fondamentale per l’alimentazione dei contadini, impegnati, in quegli anni, nel dissodamento dell’isola di Hokkaido; rappresentava, infatti, la portata principale, insieme all'Okazu (piatto a base di riso o di mollica di pane).
Anche chi non apprezza molto la zucca in tavola, sarà conquistato dal suo sapore dolce che ricorda la purea di castagne.

La buccia è tenera... si può cucinare e mangiare!

Questa varietà prospera bene in terreni caldi e permeabili.

Semina in semenzaio riparato ad Aprile o semina diretta dall'inizio di Maggio.
Richiede acqua e concimazioni in abbondanza.

La raccolta è possibile dalla metà di settembre all’inizio di ottobre e si consuma da novembre a gennaio.

E’ fondamentale raccoglierla al giusto grado di maturazione.

Maggiore è la distanza fra le piante più grandi saranno i frutti.

Per evitare che le zucche siano arse dal sole occorre ricoprire i frutti in campo con fieno e paglia.