09 Mag

Seminario intensivo di sanscrito (8 luglio – 9 agosto 2013)

SEMINARIO INTENSIVO DI SANSCRITO

 

8 luglio – 9 agosto 2013

Un portale per il sanscrito, la cultura e la filosofia indiana

Il quarto seminario annuale di Sanscrito avrà luogo all’Università Amrita. Gli studenti avranno l’opportunità di studiare l’antica lingua e ricevere al contempo un contatto diretto con il suo contesto culturale attraverso spettacoli artistici, visite guidate negli scenari dell’India del sud e lo studio filosofico di alcune scritture.

Il programma comprende un corso approfondito di Hatha Yoga, letture di testi classici con annessi dibattiti, insegnamento e pratica di inni e preghiere in sanscrito. Inoltre sono previste molte visite d’istruzione e spettacoli collegati alle letture e ai dibattiti.

18 lezioni della durata di due ore saranno dedicate alla grammatica. Grazie a una combinazione di letture ed esercizi di gruppo gli studenti saranno guidati attraversi i seguenti temi:

•    acquisizione di familiarità e abilità nella lettura e scrittura dell’alfabeto sanscrito (Devanagari)
•    comprensione delle strutture sintattiche di base e di quelle più complesse
•    conoscenza delle declinazioni nominali e dei tempi verbali
•    uso del sandhi (fenomeno linguistico che interessa scrittura e fonologia)
•    applicazione di queste conoscenze per comprendere i versi sanscriti originali

Chi può iscriversi

Può iscriversi chiunque sia seriamente interessato al sanscrito. Lo studente ideale è colui che ha:
•    sincera motivazione e disciplina nello studio, sia durante la lezione che al di fuori, e conserva con cura il materiale
•    interesse, pensiero critico ed intraprendenza a partecipare nelle discussioni sulla letteratura
•    sensibilità e interesse a vivere nell’ashram seguendo le sue norme comportamentali per tutta la durata del corso. Ashram è la parola sanscrita per eremitaggio. Nonostante l’Ashram di Amritapuri comprenda un gran numero di studenti, famiglie e ricercatori spirituali, e sia molto diverso da un eremitaggio nella foresta, è pur sempre una comunità di praticanti e ricercatori spirituali. Per questa ragione si richiede agli studenti il rispetto delle tradizioni religiose e delle pratiche spirituali.

Prerequisiti
Vorremmo incoraggiare tutti i candidati che sono attualmente iscritti ad un corso di laurea o di specializzazione, o in possesso di un attestato di laurea. Tuttavia sono invitati a partecipare anche potenziali studenti di tutte le età e provenienti da diversi panorami accademici. Ad esempio ci possono essere studenti di scuola superiore o membri di una famiglia che desiderano seguire il corso insieme, o pensionati che hanno atteso molti anni per un corso adatto. Le eccezioni saranno esaminate caso per caso.

È gradito lo studio precedente della lingua.

È assolutamente necessaria la familiarità di base con l’alfabeto sanscrito (Devanagari). Studenti che non hanno ancora affrontato lo studio del sanscrito sono caldamente invitati ad acquistare online le Sanskrit Flash Cards a cura di Nicolai Bachman, che possono essere acquistate sul sito http://www.sanskritsounds.com/ (clicca qui)
Queste carte, insieme al cd, aiutano ad imparare la traslitterazione e la pronuncia dell’alfabeto Devanagari in modo piacevole ed efficace.
Poiché l’Hindi moderno utilizza l’alfabeto Devanagari, anche lo studio dell’Hindi vi sarà utile per familiarizzare con l’alfabeto sanscrito. Il corso di Hindi Rosetta Stone è consigliabile come un modo piacevole ed efficace per imparare il Devanagari.

 

Programma giornaliero

Il sanscrito è la porta d’accesso al tesoro di letteratura, storia, filosofia ed esperienza spirituale più vasto del mondo, ma lo studio del sanscrito non deve incutere timore, né essere tedioso. Il programma giornaliero comprende una gran varietà di modalità di apprendimento e lascia tempo libero per lo studio individuale e il ripasso.

7:00 –  8:30        Yoga
8:30 –  9:15        Inni vedici
9:15 – 10:45       Colazione
10:45 – 11:45     Grammatica

11:45 – 12:00     Pausa té
12:00 – 13:00     Sanscrito colloquiale
13:00 – 14:00     Pranzo
14:00 – 15:00     Sanscrito colloquiale
15:00 – 15:15     Pausa té
15:15 – 17:00     Filosofia e letteratura indiana
20:00                 Cena
23:00                 Si dorme

 

Vita nell’ashram

Mata Amritanandamayi, conosciuta anche come Amma, vive nel suo ashram di Amritapuri molti mesi all’anno. Amritapuri è la sede centrale internazionale del Mata Amritanandamayi Math, ONG fondata da Amma a cui l’ONU ha conferito nel 2005 lo status speciale di consulente e da cui si è sviluppata quella rete mondiale di innumerevoli progetti caritatevoli a cui è stato dato il nome di Embracing The World. È anche la casa di numerosi monaci, monache, cercatori spirituali che conducono una vita di famiglia, stranieri in visita e studenti del campus di Amritapuri dell’Amrita Vishwa Vidyapeetham.

Amritapuri è situata in un villaggio di pescatori che si affaccia sul Mar Arabico. Su un lato del villaggio c’è l’oceano e dall’altro le famose backwaters del Kerala. A perdita d’occhio si dipana l’infinita distesa di palme da cocco.

È importante che i visitatori e gli studenti internazionali comprendano e rispettino la cultura indiana e si adattino di conseguenza durante il loro soggiorno. Riportiamo qui di seguito alcuni punti da tenere a mente:

Abbigliamento
Abiti occidentali come canottiere, pantaloncini e minigonne sono offensivi nei confronti delle tradizioni locali. Si consiglia agli studenti di indossare gonne lunghe, pantaloni lunghi e abiti non aderenti. È appropriato indossare abiti indiani come churidar o salwar (per le donne) e kurta e dhoti (per gli uomini).

Condotta personale
È proibito fumare all’interno dell’ashram e nei locali del college, così come bere alcolici e fare uso di droghe; inoltre è controproducente per questo corso. Uomini e donne sono invitati a rispettare le tradizioni monastiche evitando di manifestare in pubblico il proprio affetto.

Il programma può essere soggetto a cambiamenti
Per maggior informazioni sull’ashram e le sue attività visitare il sito www.amritapuri.org e www.embracingtheworld.org

 

 

Iscrizioni


“Un viaggio di migliaia di chilometri comincia con un passo”
Dao De Jing


Scarica la richiesta di iscrizione (clicca qui)

Tutti i candidati dovranno compilare anche la “dichiarazione di interesse” (Statement of Interest).

 

 

Costi

Non è richiesta nessuna retta per il corso ma si dovrà corrispondere l’equivalente di 1200 dollari per le spese organizzative (comprese le visite guidate) e i costi di vitto e alloggio, vale a dire soggiorno in un modesto appartamento e tre pasti al giorno. Il rimanente verrà utilizzato per le attività caritatevoli svolte in India dal MAM (Mata Amritanandamayi Math). Le spese del viaggio dalla propria abitazione al Campus di Amritapuri e viceversa sono a carico dello studente. Si consiglia di contrarre un’assicurazione medica di viaggio per il soggiorno in India. L’ufficio internazionale di Amritapuri e il Coordinatore del SRI (Sanscrit Retreat Intensive – Seminario intensivo di Sanscrito) possono darvi consiglli utili riguardo l’organizzazione del viaggio e il prelievo in taxi.

Date importanti

15 giugno 2013      Ultimo giorno per ricevere la domanda di ammissione
5 luglio 2013           Arrivo ad Amritapuri prima dell’inizio del programma
8 luglio 2013           Inizio del seminario intensivo di sanscrito
9 agosto 2013        Fine del seminario intensivo di sanscrito

 

Amrita University

L’Amrita Vishwa Vidyapeetham, è stata fondata da Mata Amritanandamayi Devi (Amma), leader umanitaria e spirituale di fama mondiale. Amma è Rettore dell’Università e fonte d’ispirazione alla sua rapida crescita. L’Amrita Vishwa Vidyapeetham è la più giovane istituzione scolastica dell’India a cui è stato conferito lo status di università nel 2003. Oggi, la sua vibrante natura multi-disciplinare e multi-campus l’ha resa una delle principali università indiane. La sede centrale dell’università è situata in un tranquillo villaggio ai piedi dei Ghats occidentali di Ettimadai, a circa 20 km da Coimbatore.

La direzione universitaria è impegnata a creare e sostenere un ambiente capace di agevolare particolarmente l’apprendimento. Questo può facilitare la piena fioritura dell’innato potenziale degli studenti e della loro personalità. L’aspetto multi disciplinare dell’università agevola la sinergia tra le varie discipline, facendo sì che ognuna di esse possa trarre il massimo beneficio dalla competenza dell’altra. Tutto questo ha reso l’Amrita Vishwa Vidyapeetham l’istituto più richiesto dagli studenti di tutto il paese e dall’estero. L’Università Amrita sta diventando un’istituzione di alto livello mondiale per molte discipline.

Campus
Al momento l’università ha cinque campus: Amritapuri, Bangalore, Coimbatore, Kochi e Mysore. L’università offre oltre 100 corsi di laurea includendo: laurea triennale, master, dottorato in varie discipline come ingegneria, amministrazione e medicina. Tredicimila studenti sono iscritti alle sue 18 scuole che possono contare su un gruppo qualificato di più di millecinquecento insegnanti motivati.

Il campus virtuale
L’Università Amrita è caratterizzata dall’unicità, a livello nazionale, del suo campus virtuale completamente interattivo, multi disciplinare e multi media, senza limitazioni geografiche. Una rete satellitare, infatti, collega i suoi campus nei vari stati dell’India. Questo ha facilitato l’interazione nella vita accademica da parte di esperti in tutto il mondo, non solo con studenti, accademici e ricercatori nei campus Amrita, ma anche con le molteplici istituzioni scolastiche nel paese.

Contatti

Indirizzare eventuai domande sui contenuti del corso e dettagli di logistica a Ms. Manisha Lewis, SRI Student Life Coordinator:
Email: sri(at)am.amrita.edu & manisha.lewis(at)yahoo.com
Cellulare: (+91)9995231740 Si prega di chiamare dalle 9 alle 22 (ora indiana)
Telefono in orari di lavoro: 011-91-0476-2801280 Extn. 6108 Orario di ufficio 9 – 16 (ora indiana)
Per conoscere le variazioni di orario tra l’India e la tua città puoi utilizzare World Time Zone Conversion Site.

 

Approfondimenti e iscrizioni: http://www.amrita.edu/sri/index.html