12avm1
01 Dic

Le scuole Amrita Vidyalayam ottengono numerosi riconoscimenti nazionali

28 novembre 2012

Nuova Delhi (India)

In una iniziativa governativa volta a premiare le scuole indiane superiori (CBSE-Central Board of Secondary Education, ndt) che si sono contraddistinte per l’alto livello delle condizioni igienico-sanitarie nelle proprie sedi, le scuole Amrita Vidyalayam (fondate da Amma, ndt) hanno fatto incetta di premi, conquistandone ben 16 su 100. Ci sono più di 10.200 scuole in India, di cui quasi 1.500 si trovano in Kerala (stato dell’India del sud, ndt). Dei 16 riconoscimenti conferiti alle scuole Amrita, 10 sono andati ad istituti del Kerala, che ha complessivamente conquistato ben 19 premi.

 

12avm1

L’iniziativa è stata promossa dal Ministero per lo sviluppo delle risorse umane. Ed è stato proprio il Ministro, On. Pallam Raju, a consegnare i premi alle direttrici delle scuole vincitrici, durante una cerimonia tenutasi a Nuova Delhi il 28 novembre.

Le scuole Amrita premiate sono quelle delle città di Thalassery, Palakkad, Mananthavady, Pulpally, Pathanamthitta, Pandalam, Thiruvalla, Ernakulam, Ottapalam, Koilandy, Secunderabad, Calcutta, Nuova Delhi, Navi Mumbai, Durgapur e Ahmedabad.

 

Quest’anno i riconoscimenti sono andati alle scuole che hanno adottato le soluzioni più efficaci e innovative per ridurre il loro impatto ambientale e per migliorare le condizioni igienico-sanitarie delle proprie sedi. L’impegno si è concretizzato in vari modi, quali la realizzazione di opere innovative e interventi tecnici, la creazione e la manutenzione di spazi verdi, lo svolgimento di attività volte a diffondere una maggiore consapevolezza sul tema tra gli studenti e le comunità locali, presentando loro anche nuovi modelli comportamentali.

 

{phocagallery view=category|categoryid=147|displayname=0|displaydetail=0|displaydownload=0}