31 Mar

Amma amplia il programma del MAM sull’istruzione

29 gennaio 2009 – Tiruvanantapuram Brahmasthanam

Durante la prima notte del programma di Amma nell’ashram (centro di Amma) di Tiruvanantapuram, il MAM (ONG consulente speciale ONU fondata da Amma) ha ampliato ulteriormente il suo impegno nel campo dell’istruzione. Sono state consegnate 180 borse di studio Vidyamritam a bambini del distretto di Tiruvanatapuram e il MAM ha inaugurato la sua nuova scuola di arte e artigianato, Amrita Shilpa Kalakshetra.

 

Rivolgendosi al pubblico ha detto: “Dalla malvagità alla bontà, dal buio alla luce, dalla morte all’immortalità – questa è la visione dell’India. I sistemi educativi, le istituzioni, la ricerca e l’architettura che l’India aveva non esistono più – e così pure università come Taksha Shila e Nalanda. Allora la tradizione voleva 14 insegnanti per 1 solo studente. Ora, non si trova neppure un professore ogni 1000 studenti”.

 

Amrita Shilpa Kalakshetra è un ampliamento dell’Università del MAM, Amrita Vishwa Vidyapeetham. Uno dei suoi principali obiettivi è preparare giovani di talento nell’arte tradizionale dell’intaglio, un importante aspetto dell’arte indiana. Come la maggior parte delle opere artigianali in India, l’arte dell’intaglio del legno era tradizionalmente insegnato direttamente dagli artisti ai propri figli, e poi tramandata di generazione in generazione. Poiché questo tradizionale lignaggio si è deteriorato, è intenzione del MAM aiutare a riportare l’arte perduta alla sua antica gloria e importanza.

 

Il programma di preparazione dell’istituto è riconosciuto e approvato dal Commissario per lo Sviluppo dell’Artigianato del Ministero dei Prodotti Tessili del Governo indiano. L’istituto è situato a Poonkulam, Vellayani, Tiruvanantapuram. Inizierà tra breve a tenere corsi di un mese e di sei mesi, donando agli studenti meritevoli uno stipendio mensile di 2.000 rupie, per tutta la durata dei corsi.

 

Riguardo a queste borse di studio, e al programma di borse di studio Vidyamritam, Sudhakaran ha detto: “Assegnare 100.000 sostanziose borse di studio ad altrettanti studenti, così come Amma sta facendo nel Kerala, nel Maharashtra, nell’Andhra e in tutta l’India, non è cosa da poco. Nemmeno il governo riesce a fare altrettanto”.

 

Durante il programma sono stati inaugurati otto nuovi gruppi di auto-aiuto denominati Amrita Sree* con la consegna, da parte di K. Karunakaran, leader del Partito del Congresso, dei prestiti bancari ottenuti per avviare il lavoro. Rivolgendosi ai presenti, ha detto: “Quando arrivo ai piedi di Amma provo una soddisfazione, una felicità che non so spiegare. Quando Amma visita paesi che non conoscono molto l’India e vedo la loro emozione, anch’io mi emoziono”.

 

Anche Ramesh Chennithala, MP e membro del comitato di lavoro del Partito del Congresso, ha rivolto un discorso al pubblico: “Il mondo è pervaso da Amma. Qui è possibile alleggerire i dolori e le sofferenze della mente. Amore, fratellanza e purezza si diffondono ovunque Amma cammini. Questo spiega perché centinaia di migliaia di persone vengano da Amma. Nel mondo, le persone possono vivere insieme con amore reciproco, rispetto e fede e avanzare senza conflitti. Amma ci sta mostrando questo sentiero. Possano le benedizioni di Amma essere per il mondo e per tutti”.

 

 

* Inaugurato nel 2007, Amrita Sree beneficerà 100.000 donne. Questo progetto fa parte del programma del MAM per la Prevenzione del Suicidio tra gli Agricoltori. L’obiettivo è formare 5.000 gruppi di auto-aiuto, e finora ne sono stati creati 3.000. Il MAM non solo aiuta le donne a formare i gruppi ma le aiuta anche a ottenere dei prestiti bancari come capitale di base per il loro lavoro.