ministro bihar
16 Set

Alloggi temporanei inaugurati in Bihar

16 settembre 2008 – Bowanipur, Distretto di Purnia, Bihar

Il Mata Amritanandamayi Math (M.A.M.) ha completato oggi la costruzione del primo campo di soccorso per le vittime dell’inondazione del Bihar.

L’inaugurazione è stata condotta alla presenza del ministro del lavoro Avdesh Narain Singh, del magistrato distrettuale C. Sridhar e del soprintendente di polizia Sri. B. Meena. Il campo offrirà alloggi temporanei a circa 500 alluvionati, finché non saranno ultimate le loro abitazioni definitive. I campi includono cucine e servizi igienici. Le costruzioni delle tre strutture di alloggio occupano un’area complessiva di quasi 2200 metri quadrati.

Dopo l’accensione della lampada, il Ministro del Lavoro si è rivolto ai presenti all’inaugurazione con queste parole: “Quando lo tsunami causò migliaia di morti e centinaia di migliaia di senzatetto in tutto il paese, il M.A.M era in prima linea nei soccorsi; i suoi volontari hanno costruito molte migliaia di abitazioni per altrettante migliaia di persone in Tamil Nadu, Sri Lanka e in altre località. Così, quando in Bihar si è verificata una calamità di proporzioni altrettanto drammatiche, li abbiamo invitati a intervenire, ed essi sono arrivati immediatamente con il loro gruppo di medici per prestare le cure del caso. In poco tempo hanno realizzato questi alloggi provvisori”.ministro bihar

Il Ministro ha poi aggiunto: “I volontari del M.A.M lavorano giorno e notte per servire gli alluvionati, anzi, mi domando se dormano di notte! Siamo molto riconoscenti al Math per aver accolto il nostro appello ed essere corso in nostro aiuto nel momento del bisogno”.

Il Magistrato Distrettuale ha elogiato il Math per il servizio offerto, sottolineando che in questo progetto il governo del Bihar ha cooperato strettamente per la prima volta con una ONG (organizzazione non governativa) nel realizzare un campo di soccorso dopo l’alluvione. Ha aggiunto che era sicuro che i risultati sarebbero stati positivi.

A conclusione del programma, dopo che il Ministro del Lavoro ha tagliato il nastro inaugurale all’ingresso di uno degli alloggi, le vittime dell’inondazione sono entrate regolarmente nelle loro nuove abitazioni provvisorie e sono stati serviti i pasti.

– Das