Pagina principale Cosa facciamo Calamità naturali
Calamità Naturali: soccorsi

Interventi di soccorso nelle calamità naturaliSoccorso nei disastri

 

Interventi di soccorso nelle calamità naturaliTsunami India 2004

 

Interventi di soccorso nelle calamità naturaliTerremoto e tsunami Giappone 2011

Amma aiuta il Nepal

6 maggio 2015, Katmandu, Nepal

Seguendo le direttive di Amma, dei volontari di Embracing the world - Abbracciando il mondo - si sono recati in Nepal per prestare soccorso ai sopravvissuti al terremoto e hanno distribuito, con l'aiuto dei militari locali, due camion pieni di riso, grano, lenticchie, olio, coperte e altri beni di prima necessità.

Leggi tutto...
 
Solidarietà con il Nepal

Solidarietà con il Nepal

 

Potete partecipare con le vostre donazioni


Carissimi tutti e tutte,

Avete saputo del terribile terremoto che ha colpito Katmandu. Molti di voi ci hanno chiesto a riguardo se è possibile donare un contributo: sì, potete farlo inviando un bonifico o un bollettino postale con la causale “Erogazione Liberale – Nepal” (per saperne di più)

 

con bonifico (Unicredit): IT47 X020 0868 9510 0000 2513 014
con bollettino postale: Conto numero 83508697 intestato ad Amma Italia, Matelica (MC)
con carta di credito (clicca qui)



Amma si sta impegnando con interventi di primo soccorso ma anche con  progetti a lunga scadenza.

 

Ecco le ultime notizie delle attività finora intraprese da ETW

Amma ha mandato Br. Nijamrita a Katmandu per rendersi conto della situazione. Il suo primo resoconto parla di “grande distruzione”.

“Per paura di un secondo terremoto”, aggiunge, ”le persone abbandonano la propria casa e vivono per strada. Le prime necessità riguardano vestiti caldi, cibo e acqua”.

ETW ha spedito a Katmandu 50 tonnellate di grano, 2000 capi di vestiario e delle medicine. Il camion di telemedicina dell'AIMS, delle ambulanze e una squadra medica e paramedica partiranno a breve. Le ONG, tuttavia, prima di mettersi all'opera, devono avere il sostegno di soggetti giuridici locali. Si sta procedendo pertanto ad attuare una collaborazione con la squadra di soccorso delle Nazioni Unite che lavora in loco.

 

Vi terremo informati.

Grazie per le vostre preghiere e il vostro contributo economico per tutte le persone che hanno particolarmente bisogno di noi in questo momento.

Lo staff di Amma Italia

 

 

 


 
Mostrateci ancora il vostro sorriso

febbraio 2015


Lo scorso Febbraio, 63 studenti giapponesi di IVUSA sono ritornati allo stesso piccolo villaggio di Chandrapuri, nello stato dell’Uttarakhand, dove, lo scorso anno, avevano aiutato a costruire nuove abitazioni, partecipando al progetto di soccorso agli alluvionati.

 

Leggi tutto...
 
Le immagini degli aiuti umanitari del MAM dopo l'alluvione in Jammu Kashmir

ottobre 2014


Dopo l'alluvione che ha colpito gli stati del Jammu e del Kashmir, i volontari del MAM, guidati da Br. Nijamrita Chaitanya e Br. Amit, hanno visitato diversi villaggi e distribuito agli abitanti prodotti alimentari essenziali e coperte.

Leggi tutto...
 
 

Cosa facciamo