amma agricoltori

La prima volta nella Storia

22 Febbraio, Bharata Yatra 2008 — Secundarabad, Andhra Pradesh

“Una madre dà amrita [nettare] ai propri figli; lo dice il nome stesso Amma,” ha detto il Dott. T. Subbirami Reddy, Ministro dell’Unione Mineraria. “Ricevendo il suo darshan siamo stati colmati dalla sua shakti [energia divina]”.

 

amma agricoltori

 Il Dott. Reddy si è rivolto così a circa 30.000 persone giunte per il programma serale di darshan di Amma nell’area di Parade Grounds a Secundarabad il 22 febbraio. “La bellezza non dura per sempre, il denaro non dura per sempre, ma la shakti di Dio è per sempre”, ha proseguito. “E Amma ce lo dimostra donando la sua amrita a milioni di persone in tutto il mondo”.

Il Dr. Reddy ha anche aiutato Amma a distribuire le borse di studio ai bambini di famiglie di agricoltori poveri che vivono nelle zone rurali intorno alle Città Gemelle di Secundarabad e Hyderabad. La distribuzione fa parte del Programma Vidyamritam dell’Ashram – l’assegnazione di 100.000 borse di studio in tutta l’India ai figli di famiglie di agricoltori che vivono al di sotto della soglia di povertà.
Molti dei bambini erano già stati costretti a interrompere la propria istruzione scolastica per l’impossibilità dei loro genitori di affrontare perfino il costo delle spese scolastiche più basilari.

A proposito del progetto Vidyamritam e di altri progetti sociali dell’Ashram, il Dott. Reddy ha detto: “Questa è forse la prima volta nella storia del mondo che qualcuno fa una cosa del genere.”

 

agricoltori aiutiUna volta iniziato il darshan, 1.500 iscritti al progetto Vidyamritam si sono fatti avanti per ricevere l’abbraccio di Amma.
Alcuni sono arrivati con i genitori, ma altri sono arrivati da soli perché i genitori si sono suicidati per la disperazione causata dalle difficoltà economiche e dall’impossibilità di restituire i prestiti agricoli.

Erano sul palco anche Smt. Panabaka Lakshmi, Ministro della Sanità e dell’Assistenza Familiare dell’Andhra Pradesh, l’esattore distrettuale di Hyderabad, Sri. Chandravadan; il segretario privato aggiunto del Primo Ministro, Sri. P. Subrahmaniam; e il Presidente della Banca di Stato dell’India, Sri. O.P. Bhatt.

Il Primo Ministro dell’Andhra Pradesh, Dott. Y.S. Rajasekhara Reddy, non è stato in grado di partecipare al programma come aveva fatto in passato. In sua vece ha tuttavia ha inviato il seguente messaggio: “Amma mette in pratica il detto ‘Manava seva Madhava seva’ [Il servizio reso all’uomo è un servizio reso a Dio] donando borse di studio a 5.000 bambini provenienti da famiglie di contadini poveri e indigenti [dell’Andhra Pradesh] e ispirando i filantropi a emulare una causa tanto nobile”.

Il darshan è andato avanti per tutta la notte, terminando solo dopo l’alba.

 

– Kannadi