suny01
26 Mag

Amma riceve la Laurea Honoris Causa In Scienze Umanistiche da SUNY

Buffalo, New York, 25 maggio 2010

L’Università dello Stato di New York (SUNY) ha conferito la Laurea Honoris Causa in Scienze Umanistiche alla leader spirituale e umanitaria Sri Mata Amritanandamayi (Amma), durante una speciale cerimonia che si è svolta il 25 maggio presso la Lippes Concert Hall nel North Campus della Università di Buffalo.

suny01Il SUNY ha assegnato la laurea ad Amma come riconoscimento del suo instancabile impegno a favore della pace globale, per la sua opera nel campo dell’istruzione e per i grandi risultati ottenuti dalla sua organizzazione umanitaria nel dare sollievo alla povertà e alla sofferenza in India e nel mondo.
Nel suo discorso ai presenti, il Presidente dell’Università di Buffalo (Università dello Stato di New York), Dott.John B. Simpson, ha detto: “Con questa onorificenza rendiamo merito al notevole contributo di una leader molto stimata nel campo dell’educazione, una grande benefattrice e un’apprezzata guida spirituale. Come guida e rettore di Amrita University  e attraverso le sue opere umanitarie, Amma incarna il valore del dialogo internazionale e dell’impegno del servizio pubblico nell’arena globale. Questi stessi valori rappresentano il nucleo della missione dell’Università di Buffalo, una università pubblica internazionale che cerca di preparare i propri studenti a dare un contributo significativo nel mondo globale”.

Come parte della cerimonia di assegnazione del premio, Amma ha tenuto un discorso sull’educazione, nel quale ha evidenziato, tra gli altri temi, l’importanza di includere nel piano di studi  i valori spirituali universali, il ruolo della meditazione allo scopo di sviluppare e raggiungere il controllo della mente, e la complementarietà della relazione tra conoscenza scientifica e saggezza spirituale.

suny02Amma ha detto: “ Amma prega che possiamo sviluppare una mente capace di abbracciare sia la conoscenza scientifica sia la saggezza spirituale.

Non possiamo più permetterci di lasciar andare queste due correnti della conoscenza in direzioni opposte.

In verità, esse si completano a vicenda. Unendo queste due correnti, potremo creare un fiume maestoso – un fiume le cui acque possono rimuovere la sofferenza e vivificare l’intera umanità”.

Altri dignitari hanno rivolto un discorso al pubblico, tra questi il Dott. Satish K. Tripathi, Rettore dell’Università di Buffalo, e il Dott. Stephen Dunnett, Vice Rettore per l’Educazione Internazionale dell’Università di Buffalo.

SUNY è una rinomata università pubblica che conta 64 campus nello stato di New York. I suoi centri principali sono ad Albany, Binghamton, Buffalo e Stonybrook. In totale gli studenti iscritti sono 440.000.

 

 

Altre personalità hanno ricevuto la Laurea Honoris Causa dal SUNY quest’anno: il fondatore di MapQuest, Barry Glick, il compositore vincitore del Premio Pulitzer, Steve Reich, e il ricercatore Robert Vince, pioniere nella scoperta farmacologica nel campo del AIDS/HIV.