Pagina principale Chi siamo Amma Amritavarsham 62 - Le celebrazioni non finiranno mai
Amritavarsham 62 - Le celebrazioni non finiranno mai

27 settembre 2015 Amritapuri – Amritavarsham 62
Celebrazioni del sessantaduesimo compleanno di Amma

 

Al termine della cerimonia ufficiale e degli annunci dei nuovi progetti promossi dal MAM, Amma ha iniziato ad abbracciare una ad una le tante persone presenti. Era pomeriggio e si è fatta sera, poi notte, poi giorno di nuovo e le persone continuavano ad arrivare. Nel frattempo si sono svolti molti programmi culturali, tra cui una lunga serie di danze e musiche di varie tradizioni.

 


Verso le 10 del mattino, quando il darshan stava per finire, Amma ha notato alcuni gruppi di studenti tra la folla che non avevano ancora ricevuto il darshan, quindi lei stessa ha preso il microfono e ha detto a tutti loro di mettersi in fila. E così, proprio quando sembrava che il darshan stesse finalmente per finire, diverse centinaia di persone si sono aggiunte alla fila. Molte di loro, profondamente commosse dalla compassione che Amma aveva mostrato e che la motivava a restare ancora seduta per loro, non sono riuscite a trattenere le lacrime.

Mentre il darshan stava per finire, molte persone tra la folla hanno iniziato a danzare sulle note della Baduga (musica tradizionale indiana, ndt), tanto che ad un certo punto Amma si è unita a loro e, con la grazia che la contraddistingue, ha cominciato ad imitare i movimenti dei ballerini.

Il darshan è terminato alle 11 di mattina, quando l'ultima persona rimasta ha finalmente ricevuto il suo abbraccio, ben 26 ore dopo l'inizio delle celebrazioni. A quel punto, Amma si è diretta verso l'ashram, ma, durante il breve tragitto in barca, ha saputo che un gruppo di persone del villaggio aveva perso il darhsan. E così, ha subito chiesto che fossero portate all'ashram, le ha aspettate e poi le ha accolte per il darshan sul pontile, assicurandosi che nessuna di loro perdesse la'occasione di incontrarla. Quando era ormai quasi mezzogiorno, Amma è ritornata in camera sua, non prima però di lanciare un ultimo sguardo affettuoso a tutti i presenti.

 


Sono così terminate le celebrazioni dell'Amritavarsham 62, celebrazioni che in realtà continueranno per sempre nei cuori di tutti i presenti.


 
 

Chi siamo