Sin dal 1993, Amma è stata sempre più ampiamente riconosciuta dalla comunità internazionale come guida spirituale e grande benefattrice dell’umanità, in grado di condurre il mondo verso un futuro migliore e più luminoso.


La mia religione è l'amore: la vita di Amma

amma giovane

Nata in un remoto villaggio nello stato del Kerala, nel sud dell’India, Amma dice di avere sempre saputo che c’è una realtà superiore oltre questo mondo di nomi e forme.

Fin da piccola dimostrò di sentire amore e compassione per tutti. Amma afferma: "Un ininterrotto flusso d’amore fluisce da Amma verso tutti gli esseri dell’universo. Questa è l’innata natura di Amma".

Riguardo ai suoi primi anni, Amma dice: "Fin dall’infanzia, Amma s’interrogava sul perché le persone in questo mondo debbano soffrire. Perché devono essere povere? Perché devono soffrire la fame?"

Amma entrò in confidenza con gli abitanti del villaggio e osservò di persona le loro difficoltà e povertà.
Ella racconta: "Amma doveva occuparsi di tutte le faccende domestiche e anche di nutrire le numerose mucche e capre della sua famiglia. Per questo, andava ogni giorno in 30, 40 case del vicinato a raccogliere le bucce di tapioca e altri avanzi. In ognuna di esse, trovava sempre persone che stavano soffrendo, talvolta a causa dell’età avanzata, a volte per la povertà, altre volte per malattia...
Amma, dunque, ascoltava i loro problemi, sedendo accanto a loro, condividendo il loro dolore e pregando per loro."

Leggi tutto...
 
Meditazione in spiaggia con Amma

Amritapuri, 6 gennaio 2017


Quando era giovane, Amma soleva sedere da sola in spiaggia per meditare e pregare. Oggi, sulla stessa spiaggia, ogni lunedì e venerdì, Amma guida i residenti e i visitatori dell’ashram in una sessione di meditazione al tramonto. Oltre all’enorme quantità di persone provenienti da tutta l’India, ogni anno più di 12.000 visitatori giungono ad Amritapuri da ogni parte del mondo, e molti di essi dicono che i loro ricordi più preziosi sono proprio questi momenti trascorsi in spiaggia con Amma, meditando e pregando per la pace nel mondo.

Leggi tutto...
 
Per essere felici occorre accettare gli alti e bassi della vita - Messaggio di Amma capodanno 2017

Amritapuri, 1° gennaio 2017

Estratto del messaggio di Amma per il Capodanno

Camminando lungo il sentiero delle nostre esperienze, ci siamo lasciati l’anno 2016 alle spalle.


Ora davanti a noi c’è un nuovo anno tanto desiderato, colmo di speranze e di nuove aspettative. Ogni nuovo anno è come una pagina bianca nel libro della nostra vita. Quello che scegliamo di scriverci dipende da noi. Se vogliamo, possiamo riempirlo di lettere di amore, di pace e di conoscenza, ma possiamo anche invece riempirlo di lettere che esprimono odio, collera e negatività. Possiamo noi riempire la penna del discernimento (viveka) con l’inchiostro dello sforzo personale e cominciare a scrivere qualcosa di nuovo su queste pagine.

Leggi tutto...
 
Messaggio di Natale 2016 di Amma

Trasformare ogni ostacolo in un punto di partenza

Ashram di Amritapuri, 25 dicembre 2016

Estratto del messaggio di Natale di Amma

Quando la maggior parte delle persone parla del Natale, racconta dei momenti felici che ha trascorso con la propria famiglia, del cibo delizioso e dei dolci che ha preparato, e dei doni ricevuti. Quasi nessuno parla delle preghiere che ha offerto, della pratica spirituale che ha svolto, o dell'impegno dedicato a mettere in pratica gli insegnamenti di Gesù. In verità, questo dovrebbe essere il vero significato della celebrazione del Natale. Amma non dice che fare festa in altro modo non vada bene, ma solo che il Natale raggiunge il suo vero significato quando lo usiamo per riflettere sulla vita e gli insegnamenti di Cristo, e per valutare il nostro progresso spirituale. Il vero amore per il Signore si manifesta quando assorbiamo gli ideali che lui ha incarnato, perché ci aiutano a comprendere che il regno dei cieli è dentro di noi e a trasformare la nostra vita in un servizio all'umanità.

Leggi tutto...
 
L’amore è il fulcro della vita, e non conosce regole

novembre 2016

Estratto di un discorso di Amma


L’amore è un maha-mantra (grande mantra)

“Figli miei, senza un centro non possiamo disegnare un cerchio perfetto; allo stesso modo, senza il fulcro dell’amore, le nostre vite non potranno mai essere complete. Così come le radici tengono un albero ben saldo alla terra, le potenti radici dell’amore riposte nel profondo della mente rendono la nostra vita privata e sociale stabile in ogni circostanza, evitando che vacilli o che venga scossa. Figli miei, l’amore è un maha-mantra (‘grande mantra’, secondo i Veda, in un maha-mantra sono contenuti tutti i mantra, compresa la sacra sillaba Om) che ci dà la forza per affrontare qualsiasi difficoltà. Però è un mantra che non va recitato, ma va espresso con le parole e le azioni. È un mantra divino che ci aiuta ad accettare gli altri come sono e ad alleviare le loro sofferenze. Se diventa parte della nostra vita, le distanze svaniscono e cedono il posto al sentimento di vicinanza. In questo modo, ogni dolore sparisce.

Leggi tutto...
 
 

Chi siamo