katrina

Amma risponde all’uragano Katrina

6 settembre 2005 San Ramon, California
“Pregate con il cuore. Lavorate con le mani”. Queste erano le semplici istruzioni date a tutti da Amma dopo lo tsunami. Ora, più di otto mesi dopo, una scena simile si ripete dall’altra parte del mondo.

 


Mentre la maggior parte del mondo guarda attonita la devastazione inflitta dall’uragano Katrina, Amma ci chiede ancora di seguire queste semplici istruzioni.

katrina
Subito dopo aver chiesto a tutti di pregare per tutti quelli che sono stati colpiti dall’uragano, Amma ha chiamato il bramachari Dayamrita Chaitanya, il suo discepolo in America, ed ha parlato con lui di ciò che l’ashram poteva fare per aiutare. Poi Amma gli ha chiesto di andare nelle zone sinistrate.

Br.Dayamrita si è attualmente stabilito nel centro Amrita di Hot Spring, in Arkansas, e organizza un grande numero di volontari per cominciare i lavori di soccorso.

 

 

Foto: Le vittime dell’uragano Katrina aspettano di imbarcarsi su un elicottero della guardia costiera americana a New Orleans.