13mndy-01

Un’onda d’amore e compassione

Amma a Mananthavady
5 Febbraio – Tour indiano 2013

Di ritorno da Mysore, Amma si è fermata per una “pausa tè” fuori del Parco Nazionale di Bandipur, una riserva naturale protetta che ospita diversi esemplari di tigre e leopardo, oltre a numerosi elefanti e altri animali selvaggi. Amma si è seduta con il gruppo in una radura, ha tenuto un satsang (discorso spirituale, ndt), ha cantato i bhajan (canti devozionali, ndt), e ha offerto a molti l’opportunità di condividere le esperienze del tour. Successivamente, durante il viaggio verso Mananthavady, il gruppo ha attraversato il parco nazionale riuscendo ad avvistare diversi elefanti, scimmie, branchi di cervi pomellati e pavoni.

13mndy-01

Al suo arrivo a Mananthavady, Amma è stata accolta da una grande folla che le ha riservato un caloroso benvenuto, salutandola e cantando Amma Amma Taye, mentre Amma si è fatta strada lentamente soffermandosi con lo sguardo su ognuno dei presenti. Prima di raggiungere la sua stanza, si è affacciata dal balcone e ha gettato petali di fiori sulla folla sottostante che l’ha accompagnata con i canti. E’ stato un momento magnifico, l’incontro magico tra l’intenso amore per Amma espresso dalla folla e la sua compassione manifestatasi con una pioggia di petali profumati.

 

13mndy-02

L’ashram (centro spirituale, ndt) di Mananthavady si trova sulle colline boscose del Kerala. Qui Amma ha tenuto un programma di un giorno che ha compreso satsang, bhajan e darshan (abbraccio, ndt). Come prolungamento del programma Amrita Nidhi, sono state distribuite delle pensioni gratuite. Vedere l’emozione e la gratitudine dei beneficiari è stata un’esperienza toccante: molti di loro non sono riusciti a trattenere le lacrime nel ricevere la pensione dalle mani di Amma.

Durante il darshan gli studenti dell’Amrita Vidyalayam hanno proposto diverse esibizioni culturali. La loro rappresentazione del Ramayana è stata eccezionale.

La semplicità e l’innocenza delle persone locali e la bellezza del clima di montagna hanno reso la visita di Amma un evento memorabile.

 

{phocagallery view=category|categoryid=162|displayname=0|displaydetail=0|displaydownload=0}