21 Apr

Amma a Singapore

Singapore, 6-8 Aprile 2015

Amma ha svolto il tradizionale programma di tre giorni a Singapore presso il Sands Hotel, segnando così il suo ventottesimo anno di presenza sul luogo; la sua prima visita fu nel 1987.

 

Ogni giorno al suo ingresso nella sala, Amma è stata salutata e accolta da percussionisti tradizionali del Nord dell’India e da una tipica danza balinese nota con il nome di Pendet.

 

Due insigni rappresentanti dell’Organizzazione Interreligiosa di Singapore (IRO), il Venerabile Phrapanyadhamvides Chackhun Rian (di fede Buddista) e il Venerabile Alladad Khan (di fede Musulmana) le hanno offerto le ghirlande cerimoniali. Con la benedizione di Amma, i due ospiti hanno guidato tutti in una preghiera silente per la pace e l’armonia nel mondo.

 

Un noto filantropo, il signor Khattar, insignito dal Governo indiano con il premio civico Padma Shri nel 2011, nel congratularsi con Amma, ha detto: “Mia moglie e io siamo veramente onorati di ricevere questo privilegio. Amma è la personificazione di ciò per cui lei stessa e la sua organizzazione si adoperano ed è unico e meraviglioso vedere questi avvenimenti, mostrati in video, che effettivamente accadono anche nella vita reale”.

Fra le attività di Embracing the World, Amriteswari, l’organizzazione di Amma a Singapore, ha annunciato l’assegnazione di 100 sussidi per studenti. Gli ospiti, hanno aiutato Amma a distribuire le prime 30 borse di studio.

Durante il programma, la stessa organizzazione, ha offerto sessanta mammografie gratuite a donne di età superiore ai quarant’anni. Gli esami si sono svolti presso l’unità medica mobile posizionata nei pressi della sala.

Tutti hanno potuto apprezzare una bellissima danza balinese, che descriveva scene dal Ramayana e, a seguire, una danza degli studenti di Balakendra sulla vita di Krishna.

Gli studenti di Balakendra di Singapore, si sono esibiti in una serie di performance, incluse danze e canti, seguiti da uno sketch per raccontare di come Shankaracharya, riuscì a ottenere il permesso della madre di diventare un monaco.

Dopo il Devi Bhava, Amma è partita per la Malesia per il successivo programma a Kuala Lampur.

 

 

{phocagallery view=category|categoryid=260|displayname=0|displaydetail=0|displaydownload=0}