10 Set

Cocco tenero, cuore tenero: una vita trascorsa insieme ad Amma

Sati, una donna anziana che vive in una zona a nord dell’ashram, giunge regolarmente per ricevere il darshan. Non si presenta mai a mani vuote e ogni volta offre ad Amma del cocco tenero, spesso accompagnato da un pezzo di torta o da cibo fatto in casa.

 

 

Sati, che ha passato i settant’anni, ha un bellissimo rapporto con Amma e la conosce da quando erano bambine. Ha assistito di persona ai suoi primi lila (giochi divini, prodigi), per esempio quando Amma si sdraiò in cima a un albero di banyan di due metri e quando trasformò l’acqua in latte e panchamritam (tipo di budino dolce).

 

Quando Sati porta il latte di cocco ad Amma, le si stringe in grembo pregandola di berlo tutto e assicurandosi che Amma lo finisca. Sati non permette a nessuno di toccarla, o di rubare il cocco dalle mani di Amma. Ogni tanto lei stessa dà da mangiare ad Amma.

 

Ciò che Sati le dona è ben più del cibo: fra le sue braccia canta per Amma le composizioni che lei stessa crea. Ogni notte prima di dormire Sati le dedica parole come quelle di questa strofa:

Amma nasce dall’Amore
Amma cresce con l’Amore
L’Amore è il potere del mondo
Amma è l’Amore e la beatitudine per tutti

Amma ha aiutato Sati in varie occasioni della sua vita. Quando Sati era in attesa del quarto figlio, Amma la portò personalmente in ospedale a Chavara.

 

Sati è una delle rare paesane che ha sempre capito la grandezza di Amma. Il suo amore puro e la sua devozione è qualcosa che si dovrebbe vedere di persona: se vi capita di andarci, osservatela quando offre un cocco ad Amma!