Una ventata di Diwali su Parigi

19 – 21 ottobre 2014

Parigi, Francia – Tour europeo 2014

Dopo il programma in Svizzera, Amma è giunta a Cergy-Pontoise, vicino Parigi, per la quarta tappa del tour europeo. Al suo arrivo in sala il primo giorno, la Hall Saint-Martin di Cergy-Pontoise era stracolma di persone, tanto che il programma, iniziato alle 11 del mattino, è terminato alle 2:30 di notte. La pazienza e l’amore sconfinato di Amma non smettono mai di stupire, ma ammirevole è stata anche la pazienza delle persone presenti, molte delle quali hanno atteso per ore il proprio turno al darshan.

 

Il secondo giorno, durante il programma serale, si è tenuta la presentazione ufficiale di Maisons Seniors, la prima casa di cura per anziani gestita da Embracing The World in Europa. La cerimonia è stata officiata da Martine Reicherts, commissario europeo uscente per la giustizia, i diritti fondamentali e la cittadinanza e ospite d’onore della serata. Durante il suo intervento, il commissario Reicherts ha così elogiato Amma per l’ispirazione che sta donando al mondo intero: “Per me, Amma è una santa, è amore puro, ma il suo operato non riguarda soltanto il mondo religioso, bensì tutti noi. Lei è un esempio per tutti, soprattutto per noi donne.”

All’evento ha partecipato anche l’attrice Helene De Fougerolles, la quale ha presentato l’edizione  francese del nuovo libro di Swami Amritaswarupananda, intitolato “I colori dell’arcobaleno”.

I tre giorni di programma hanno visto la partecipazione anche di celebri musicisti francesi, i quali si sono esibiti in bellissimi brani che spaziavano dalla musica carnatica indiana al jazz.

L’ultimo giorno, al termine del Devi Bhava, essendo la vigilia di Diwali (festività induista in cui si celebra la vittoria della luce sull’oscurità, della saggezza sull’ignoranza, del bene sul male e della speranza sulla disperazione – ndt), Amma ha guidato le tante persone ancora presenti in sala in una preghiera per la pace e nella sala è risuonato il mantra “Om lokah samastah sukhino bhavantu”, con l’auspicio che la luce della pace e della felicità risplenda nei cuori di tutti gli esseri dell’universo. in effe

Al termine del programma, mentre Amma lasciava la sala per dirigersi al camper e partire per l’Olanda, successiva tappa del tour, tutti hanno iniziato a far ondeggiare i cellulari la cui luce li faceva sembrare  tante candeline accese, augurando così ad Amma un felice Diwali. È stata una scena davvero commovente.

 

 

{phocagallery view=category|categoryid=217|displayname=0|displaydetail=0|displaydownload=0}