31 Gen

Lo sviluppo dovrebbe andare di pari passo con la salvaguardia della natura

15-16 Gennaio, Palakkad, Kerala – Tour dell’India 2016

La tappa successiva del tour dell’India 2016 ha avuto luogo, nel corso del festival Brahmasthanam a Palakkad, della durata di due giorni durante i quali Amma si è intrattenuta alla presenza dei devoti, ha intonato bhajan e guidato tutti nella meditazione.

 

Nel suo discorso, ha esortato la gente a rispettare e preservare la natura, dicendo:
“Lo sviluppo deve andare di pari passo con la salvaguardia della natura. La società moderna si sta espandendo in un modo che non tiene conto della natura. Come risultato, le colture, i campi, laghi e gli stagni sono inquinati. Cibo sano, acqua pura e aria pulita sono in pericolo, al pari delle specie animali. L’umanità sta distruggendo la natura in modo indiscriminato, come un branco di elefanti che avanzano attraverso un boschetto calpestandolo. Dobbiamo affrontare grandi sfide, come lo smaltimento dei rifiuti, e le famiglie devono imparare l’arte del compostaggio. Gli esseri umani oggi stanno causando problemi ambientali e danneggiano lo strato di ozono. Dobbiamo imparare a rispettare la natura”.

Durante tutta la giornata, gli studenti dell’ Amrita Vidyalayam hanno presentato diversi programmi culturali fra cui uno spettacolo di Kathakali nel quale sono stati rappresentati la vita e gli insegnamenti di Amma.

Più tardi, una giovane compagnia di ‘Kalari’ (arti tradizionali legate al matrimonio) ha organizzato una splendida manifestazione acrobatica che ha conquistato il cuore di tutti i presenti.

Ben oltre la mezzanotte dell’ultimo giorno, dopo aver continuato a dare il darshan instancabilmente, Amma si è alzata e ha danzato al ritmo della musica Baduga, concludendo il programma sulle note più dolci e colmando della stessa dolcezza i cuori di tutti.

 

{phocagallery view=category|categoryid=309|displayname=0|displaydetail=0|displaydownload=0}