Amma a Mysore
01 Mar

Amma infrange tutte le barriere

20-21 febbraio, Mysore, Karnataka — Tour del Nord dell’India 2011

Amma si è recata a Mysore per celebrare la festa del Tempio Brahmastanam, ed è stata accolta dal Ministro della Sanità del Karnataka, S.A. Ramdas, e dal Membro del Parlamento H. Vishwanath.

Amma a Mysore

Nel suo discorso di benvenuto, S.A. Ramdas ha detto:
“Amma non è soltanto qualcuno che esaudisce i nostri desideri, ma è anche la Madre dell’India, ne è la sua ambasciatrice culturale: diffonde fin nei luoghi più remoti del mondo la nostra cultura antica di 5000 anni.

Nella società indiana vi sono molte differenze di casta, di religione, ecc. Amma infrange tutte queste barriere, aiutando tutti ad avvicinarsi. Questa è la ragione per cui è chiamata ‘la madre dell’universo’.”
Per sottolineare la visita di Amma, il ministro ha comunicato la sua intenzione di rendere Mysore una ‘città salubre’, libera dalla plastica e dai rifiuti, per il prossimo ritorno di Amma. Per realizzare questo obiettivo, il ministro intende appoggiare una legge contro la dispersione della spazzatura.

Concludendo il suo discorso, S.A. Ramdas ha chiesto al pubblico presente di unirsi per  sostenere la visione  di Amma di una società consapevole e rispettosa dell’ambiente. Il suo appello è stato acccolto da un caloroso applauso. Il ministro ha inoltre affermato che la città offrirà degli alberelli ai bambini in età scolare, contribuendo così alla realizzazione del sogno di Amma.

Consegna borse di studio

Durante il programma Amma ha consegnato 25 borse di studio Vidyamritam a bambini meritevoli.
Come parte della Campagna Amala Bharatam (ABC – India Pulita, ndt) ha poi distribuito dei fazzoletti agli studenti del Campus Amrita di Mysore e a tutti i giovani che si recavano al darshan (abbraccio, ndt).

Nel luogo del programma i volontari internazionali di Amma hanno allestito diverse postazioni  “ABC”, in cui sono stati raccolti, separati e riciclati i rifiuti prodotti durante il programma, fornendo inoltre spiegazioni al pubblico sull’importanza della salute e dell’ igiene pubblica.

Canti

Per la gioia dei presenti, Amma ha cantato molti nuovi canti in lingua Kannada, guidando anche la Manasa puja (cerimonia rituale) nella lingua locale.

 

{phocagallery view=category|categoryid=63|displayname=0|displaydetail=0|displaydownload=0}