15 Ago

La missione umanitaria di Amma sbarca a Tahiti

9 – 19 febbraio 2014 – Tahiti, Polinesia

Lo scorso febbraio, Dipamrita Chaitanya, monaco dell’organizzazione Amma, si è recata a Tahiti, una piccola isola della Polinesia francese, per tenere una serie di incontri pubblici. Questa è stata la prima volta che un rappresentante dell’organizzazione di Amma ha fatto visita in quei luoghi.

 

Durante gli incontri, che si sono svolti in varie strutture quali sale pubbliche, abitazioni private, palestre e centri tibetani, Bri. Dipamrita ha condiviso con i presenti alcuni degli insegnamenti di Amma e guidato sessioni di yoga, meditazione, canti devozionali e cerimonie indiane.

In quei giorni, i principali organi di informazione dell’isola, compreso il popolare canale televisivo Polynésie 1ère, e varie radio e quotidiani, hanno realizzato numerose interviste a Dipamrita e Catherine Graindorge (devota di Amma e organizzatrice degli incontri sull’isola, N.d.T.) e aiutato gli organizzatori ad annunciare gli eventi; inoltre, con un tempismo davvero perfetto, uno dei principali canali televisivi francesi dell’isola ha trasmesso un servizio su Amma proprio durante la visita di Dipamrita a Tahiti.

 

 

Gli incontri sono stati molto apprezzati dai partecipanti tanto che, lo scorso giugno, molti tahitiani sono andati a Los Angeles per incontrare Amma durante il suo tour americano, per poi ritornare a Tahiti e creare il primo gruppo di satsang sull’isola e fondare l’associazione Amma Tahiti, con l’obiettivo di estendere ufficialmente la missione umanitaria di Amma alla loro isola.