Amma, torna a trovarci più spesso e benedici Lucknow

10 aprile, Lucknow, Uttar Pradesh – Tour dell’India 2016

Dopo i programmi di Vrindavan, Amma si è spostata per la tappa successiva a Lucknow. Anche se il gruppo è giunto a destinazione quasi a mezzanotte, Amma ha trovato comunque il tempo per sedersi con tutti, inclusi i devoti locali, distribuire una cena prasad in tarda serata e tenere un piccolo satsang.

 

Il giorno successivo, prima del programma pubblico serale, Amma ha visitato la residenza del primo ministro dell’Uttar Pradesh, Akhilesh Yadav, col quale ha discusso di diversi argomenti riguardanti la popolazione locale, tra cui istruzione, sanità e altri problemi sociali. La moglie del primo ministro, Dimple Yadav, anche lei membro del parlamento, ha partecipato all’incontro durato circa 90 minuti.

Più tardi nella stessa serata si è tenuto il programma pubblico di Amma nell’area della nuova scuola Amrita Vidyalayam. Il primo ministro Akhilesh Yadav, che era presente per inaugurare la 68esima Amrita Vidyalayam, si è così espresso: “La ringraziamo molto, Amma, per aver visitato Lucknow. In tutti questi anni ho sentito parlare, dalla gente e dai media, di Amma e delle sue iniziative di volontariato e sociali in tutto il mondo. Ho saputo di lei dalle persone che sono state in Kerala, ma non sono mai riuscito a recarmici per incontrarla, nonostante lo desiderassi molto. Oggi ho la possibilità di conoscerla di persona, e ne sono felice. Spero che Amma possa estendere le sue attività anche qui a Lucknow e che torni più spesso in Uttar Pradesh per darci la sua benedizione”.

 

 

Durante la serata Amma ha distribuito sari alle abitanti delle comunità di Sarai Surudinpur (distretto di Allahabad) e di Ayodhya. Ha anche donato degli alberelli per incoraggiarle a piantare più alberi nei propri villaggi.

Sono giunti per porgere il loro saluto riverente ad Amma anche i “sant” (uomini sacri) del tempio Sri Ram di Ayodhya e un gruppo di religiosi provenienti dal santuario di Chakravarti Maharaj Dasharatha di Ayodhya e dal famoso tempio Hanuman Garhi, dedicato al Signore Hanumanji.

Dopo aver tenuto il satsang, cantato i bhajans e accompagnato tutti i presenti in una meditazione guidata, Amma è rimasta seduta tutta la notte per dare il darshan a tutti. Il programma si è concluso alle 5:13 del mattino del giorno successivo, quando il gruppo ha intrapreso la lunga strada verso Calcutta per il programma finale del tour.

 

{phocagallery view=category|categoryid=336|displayname=0|displaydetail=0|displaydownload=0}