26 Ago

Il Mata Amritanandamayi Math partecipa alle consultazioni del Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite

Nazioni Unite, New York, 11-19 luglio 2016

 

Nel mese di luglio, il Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite ha convocato i suoi membri per una serie di incontri, durati nove giorni, al fine di dar seguito a importanti iniziative.

 

 

Durante un forum di alto livello politico sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (OSS), il MAM (Mata Amritanandamayi Math) è stato rappresentato da Anju Bist, co-direttrice di Amrita SeRVe, dalla professoressa Bhavani Rao, direttrice di Ammachi Labs (centro di ricerca presso l’Università Amrita), e da Salma Jetha, vice delegata alle Nazioni Unite. Il team ha preso parte a numerosi dibattiti e workshop concentrandosi sulla realizzazione degli OSS e collegandosi in rete con altri colleghi  impegnati in azioni analoghe all’interno dell’ONU.

 

Nel corso della Giornata Mondiale della Competenze Giovanili, la professoressa Bhavani Rao, direttrice di Ammachi Labs, ha trattato il tema “Imprenditoria di giovani donne, innovazione e specializzazione”, rivolgendosi a una tribuna di esperti presieduta da Lakshmi Puri, segretaria generale aggiunta e vicedirettrice esecutiva di UN Women (Entità delle Nazioni Unite per l’uguaglianza di genere e l’empowerment delle donne).

 

 

Il MAM gioca un ruolo di primo piano nell’adozione e attuazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile in tutti i villaggi indiani di cui si sta occupando attualmente. Nel 2005 il MAM ha ottenuto il riconoscimento di  ONG con status consultivo speciale presso il Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite per le quali  svolge un operato significativo in India.