amma_albuquerque

Legare la corda dell’amore per Dio intorno alla nostra vita

17 – 20 giugno, Albuquerque, Tour dell’America 2011

 

A conclusione della sua tappa a Los Angeles Amma ha inaugurato un nuovo Centro a Redondo Beach, nella regione di South Bay.

Al termine del suo discorso, dopo i canti, Amma ha distribuito il prasad (cibo che Amma offre al termine dell’abbraccio, ndt) ai convenuti ed è partita per Albuquerque, nel Nuovo Messico.

amma_albuquerque

Giunta nella città, dopo un viaggio di 15 ore attraverso il deserto, Amma ha tenuto un ritiro di tre giorni e un incontro pubblico di un giorno a cui hanno partecipato migliaia di persone, tra cui Murray Gell-Mann, il famoso fisico americano vincitore del premio Nobel, venuto per ricevere il darshan (l’abbraccio, ndt) di Amma.

Nel suo discorso Amma ha detto: “La vita quotidiana nel mondo può essere paragonata all’alpinismo. Quando scaliamo una montagna attacchiamo una corda ad una roccia per poi passarla intorno alla vita, poi ci arrampichiamo in sicurezza tenendoci stretti alla corda., evitando in questo modo di scivolare e di cadere.
Allo stesso modo, se leghiamo intorno alla nostra vita la corda dell’amore per Dio i problemi del mondo non ci indeboliranno. Comprendendo questo, dovremmo procedere tenendoci stretti al Supremo.”

 

{youtube}bxe-GAT5bn8{/youtube}

 

{phocagallery view=category|categoryid=84|displayname=0|displaydetail=0|displaydownload=0}