La recente alluvione è uno delle peggiori calamità naturali che si è verificata nello stato indiano del Kerala negli ultimi 100 anni.
Si contano 410 morti e più di un milione di sfollati; i danni ai raccolti e ai beni sono incalcolabili.
Centinaia di migliaia di persone sono nei campi di soccorso poiché le loro abitazioni sono ancora sommerse nell’ acqua o sepolte dalle frane.
Amma ha donato 1.238,200 euro a sostegno del Fondo di Soccorso per le Calamità istituito dal primo ministro del Kerala.
Embracing the World è intervenuto prontamente organizzando campi di soccorso e presidi medici aperti giorno e notte, fornendo cibo, vestiti e assistenza medica.
Alcune aree sono così inondate che i medici hanno dovuto lavorare su delle barche.
Presso l’Università Amrita è stata aperta anche una linea di assistenza telefonica operativa 24 ore su 24, gestita da 400 studenti e docenti universitari. In cinque giorni sono state verificate più di 25.000 chiamate e organizzati i contatti con le squadre di soccorso per oltre 100.000 persone.
Molte delle scuole Amrita Vidyalayam sono state trasformate in campi di soccorso.
I volontari stanno raccogliendo approvvigionamenti di acqua potabile, cibo, generi alimentari, vestiti, coperte e lenzuola per le persone colpite.
Ulteriori interventi verranno realizzati in base all’evoluzione della situazione e alle esigenze che emergeranno.

Se desiderate contribuire ai soccorsi con una donazione a favore del Flood Relief, vi  preghiamo di farlo tramite:

Conto Solidarietà di Unicredit

Iban IT47 X020 0868 9510 0000 2513 014

Causale: erogazione liberale per alluvione in Kerala

(le donazioni non hanno commissioni tramite sportelli Unicredit)

 

Oppure tramite Posta:

Conto numero n. 83508697

Iban: IT 83 W076 0113 4000 0008 3508 697

Causale: erogazione liberale per alluvione in Kerala